Perché costa poco divorziare con i Nostri Avvocati?

La Legge Bersani sulla liberalizzazione ha abolito i tariffari minimi, quindi i Nostri Avvocati possono richiedere per il Vostro Divorzio soltanto € 200 a coniuge.

Perché scegliere il divorzio congiunto?

In Italia ogni quattro minuti una coppia si separa o divorzia e quasi il 70% dei divorzi avviene mediante la formula consensuale (cfr. Guida al Diritto-Il Sole 24 ORE). Per i coniugi che di comune accordo decidono di porre fine al loro matrimonio il divorzio congiunto è la via più breve e certamente la più economica.

Divorzi Congiunti

Questo sito nasce con lo scopo di far conoscere ai coniugi la possibilità di ottenere il divorzio con un costo pari a 200 EURO A CONIUGE, con Avvocati esperti in Separazioni e Divorzi, i quali si dedicano con attenzione ai vari provvedimenti del Legislatore, che ha adattato ancor più il diritto alle trasformazioni sociali della famiglia, in ultimo consentendo il cd Divorzio Breve, ossia di poter ottenere il Divorzio Congiunto dopo soli 6 mesi dalla data dell’udienza di separazione o dalla data dell’autorizzazione dell’accordo di separazione raggiunto con negoziazione assistita.

I Coniugi che scelgono di divorziare consensualmente potranno ottenere un accordo di divorzio in POCHISSIMI GIORNI, con un FORTE RISPARMIO rispetto alla procedura giudiziale - 200 EURO A CONIUGE -, SENZA RINUNCIARE ALL'ASSISTENZA DI AVVOCATI SPECIALIZZATI IN MATERIA DI SEPARAZIONI E DIVORZI, che coopereranno con Voi per raggiungere un accordo dettagliato che regolerà nuovamente tutti i rapporti tra i coniugi, anche quelli patrimoniali, nell’interesse dei figli che hanno diritto alla migliore tutela possibile.

In questo momento l'AVVOCATO CHE RISPONDERA' GRATUITAMENTE alle Vostre domande è l'AVVOCATO TIZIANA BONGO.

L'AVVOCATO TIZIANA BONGO, laureata con 110 e lode e dottore di ricerca presso l'Università di Pisa, iscritta all’Ordine degli Avvocati di Pisa -tessera n° 1236- ed esperta in separazioni e divorzi, ASSISTE negli studi con sede a MILANO, ROMA e TORINO, nonché previo accordo in altre città del Centro Nord e del Lazio.

L’AVVOCATO BONGO ha scelto da anni, come ambito prediletto di studio, il diritto di famiglia ed offre competenza professionale nei procedimenti di SEPARAZIONE E DIVORZIO, sia consensuali che contenziosi, ivi compresi i PROCEDIMENTI PER TUTELARE I FIGLI NATI FUORI DAL MATRIMONIO.

Contatta subito l’AVVOCATO TIZIANA BONGO al numero 320 63 13 147 per una consulenza o per fissare un appuntamento.

Con l'assistenza di un Avvocato potrete esser certi di aver applicato correttamente tutte le norme in vigore, comprese quelle che vi danno diritto ad agevolazioni fiscali, ad esempio laddove vengono concordate nell’accordo di divorzio cessioni di immobili tra i coniugi o a favore dei figli, ai sensi della L.74/1987.

Grazie agli avvocati che collaborano con il sito www.avvocatoperdivorziare.it l'assistenza legale in materia di separazioni e divorzi consensuali è economicamente accessibile a ogni coppia in procinto di separazione o divorzio.

Il compenso per il ricorso per il divorzio congiunto e l’assistenza in udienza, pari a 200 euro a coniuge, sarà dovuto soltanto dopo la sottoscrizione del ricorso per il divorzio congiunto.

Il suddetto compenso non comprende il solo rimborso spese per l’acquisto del contributo unificato (giacché può essere acquistato anche direttamente dai coniugi in tabaccheria) e quello per la collazione e il deposito del fascicolo.

NESSUN ACCONTO Vi verrà richiesto per avviare la pratica.

Potete contattare per ulteriori informazioni l’Avvocato disponibile in questo momento al numero 320 63 13 147, sia tramite gli appositi moduli di contatto posti in alto sul lato destro del sito, sia attraverso l'email tizianabongo@yahoo.it

Documenti

Oltre al questionario che Vi sarà inviato, attraverso cui potrete fornire alcune informazioni necessarie per la Vostra pratica di divorzio (per la compilazione del quale si impiegheranno 20 minuti circa), occorrono i seguenti documenti, che potrete fornire anche in un secondo momento:

1. atto integrale di matrimonio, per uso divorzio, rilasciato dal Comune ove è stato celebrato il matrimonio, richiesto in tutti i tribunali ad eccezione di quello di Roma, Velletri, Tivoli e Civitavecchia, i quali richiedono l’estratto per riassunto dell’atto di matrimonio, per uso divorzio, rilasciato dal Comune ove è stato celebrato il matrimonio (costo 56 centesimi circa);

2. certificato di residenza e stato di famiglia di ciascun coniuge, per uso divorzio (costo 56 centesimi circa) 3. copia delle dichiarazioni dei redditi (CUD o mod.730) degli ultimi tre anni richieste solo dal Tribunale di Monza e di Bergamo;

4. solo in caso di cessione di immobili a favore del coniuge o dei figli, la visura catastale degli immobili che verranno ceduti.

5. copia autentica dell’atto di separazione (verbale e decreto di omologa di separazione o sentenza che ha pronunciato la separazione giudiziale o copia dell’accordo di separazione raggiunto con negoziazione assistita)

6. un solo CONTRIBUTO UNIFICATO DA 43 EURO, che si acquista in tabaccheria.